Come Migliorare il Metabolismo Con il Biohacking (6 Strategie Efficaci!)

Vuoi accelerare il tuo metabolismo e bruciare più calorie? Leggi il nostro articolo su come migliorare il metabolismo con il biohacking. Scopri le migliori strategie e tecnologie disponibili per aumentare la tua capacità di bruciare calorie e migliorare il tuo benessere.

Il concetto di biohacking e di come migliorare il metabolismo con il biohacking ha attirato numerosi seguaci che stanno mostrando miglioramenti positivi nella loro salute e benessere apportando piccoli ma incrementali cambiamenti nella loro dieta e stile di vita.

Il modo in cui il corpo umano elabora la nutrizione e trasforma gli alimenti nutrienti in energia e componenti essenziali per noi stessi non è niente di miracoloso.

Come biohacker, puoi modulare il tuo metabolismo con l’aiuto della dieta o del digiuno intermittente e dell’esercizio fisico.

Se stai cercando modi semplici per accelerare l’attività metabolica durante il giorno, come mantenere stabile il glucosio e continuare a bruciare le cellule adipose, opta per questi semplici trucchi di seguito che non implicano alcuna forma di esercizio fisico estenuante o dieta rigorosa.

I 6 Migliori Metodi Per Accelerare Il Metabolismo Con Il Biohacking

Migliorare il metabolismo con il biohacking

Come accelerare il tuo metabolismo con il biohacking? Mangia frequentemente, assumi più proteine, bevi acqua fredda, fai esercizio fisico, sii più attivo, consuma cibi, bevande e integratori di caffeina, mangia cibi piccanti, migliora il sonno, assumi più vitamina D, cucina con olio di cocco e riduci lo stress.

In parole povere, il tuo metabolismo è la serie di reazioni chimiche che ti tengono in vita, motivo per cui è qualcosa che puoi biohackerare.

1. Fai Una Camminata Veloce Al Mattino

Non c’è niente di così rilassante e rigenerante come una passeggiata mattutina alle prime luci dell’alba.

Un numero crescente di studi dimostra come le persone che eseguono dei lavori mattutini abbiano migliorato i livelli cognitivi durante il giorno oltre ai benefici cardiovascolari.

Potresti optare per ritmi binaurali, musica rilassante o melodie meditative mentre fai una camminata moderatamente veloce per pompare muscoli e organi.

2. Bevi Acqua Tiepida Con Succo Di Limone

Subito dopo la tua passeggiata rinfrescante, bevi un bicchiere grande di acqua tiepida e limone.

Per secoli, l’acqua di limone è stata un rimedio per la disintossicazione del fegato ed oltre a ciò è un ottimo modo per accelerare il tuo metabolismo.

3. Muoviti Il Più Possibile Durante Il Giorno

Sedersi è dannoso quanto fumare, secondo un numero crescente di esperti di salute gli effetti dannosi di una vita sedentaria hanno avuto un impatto su molti individui con numerosi disturbi dello stile di vita.

Se sei preoccupato perché si cammina tanto su tapis roulant e cyclette (ormai di moda in questi ultimi tempi) ma non ne hai uno, puoi provare queste semplici misure di biohacking per ottimizzare il tuo metabolismo:

  • Se il tuo lavoro ti obbliga a stare seduto per più di otto ore al giorno, ricorda di alzarti ogni 15 minuti;
  • Per mantenere allineato il tuo ritmo circadiano, prova a fare una passeggiata nel tuo ufficio ogni ora;
  • Usa il più possibile la tromba delle scale durante le pause e, se devi stare seduto per un periodo di tempo prolungato, puoi adottare esercizi isometrici per mantenere flessibili le articolazioni e i movimenti.

4. Svolgi Esercizi Di Respirazione Profonda

Studi fin dagli anni ’90 hanno rivelato come gli esercizi di respirazione profonda accelerassero il metabolismo.

La scienza alla base è che una maggiore assunzione di ossigeno aumenta il suo trasporto alle cellule, ottimizzando così l’attività metabolica cellulare.

Se il tuo obiettivo è la perdita di peso o il mantenimento del peso, può aiutarti sapere che mantenere il tuo corpo in movimento può essere fondamentale.

Adotta il metodo del 60% di dieta, 20% di esercizio e 20% di biohacking per vedere risultati positivi.

5. Lavora Sul Sonno Irregolare

Gli individui con problemi di sonno o schemi di sonno irregolari segnalano un’alta probabilità di riduzione dell’attività fisica.

Ecco alcuni suggerimenti per garantire un sonno migliore:

  • Riequilibra i tuoi ormoni attraverso una dieta equilibrata e un regolare esercizio fisico;
  • Tieni d’occhio la tua esposizione alla luce. Quando è buio, il tuo cervello secerne più melatonina, un ormone naturale che è controllato dall’esposizione alla luce e aiuta a mantenere il normale ciclo del sonno del corpo (ritmo circadiano);
  • Dì addio alle luci notturne e dai il benvenuto a tende decenti o persiane oscuranti e smetti di guardare il tuo telefono prima di dormire! La luce del sole mattutino aiuta a migliorare la qualità e la durata del sonno che viene in seguito poiché aumenta la produzione di serotonina e riduce la produzione di melatonina;
  • Limita la caffeina e concediti una sigaretta il più lontano possibile dall’ora di andare a dormire. I cibi piccanti o acidi possono causare problemi di stomaco e bruciore di stomaco e creare una notte disturbata, così come il formaggio; di conseguenza, un’ottima cena prima di andare a dormire può migliorare il sonno notturno;
  • L’alcol può aiutare con il sonno in quanto può farti sentire assonnato, ma non lasciarti ingannare; le persone che bevono prima di coricarsi spesso subiscono interruzioni nel ciclo del sonno poiché gli enzimi epatici metabolizzano l’alcol.

6. Assumi Vitamine Ed Integratori

Mentre le vitamine sono essenziali per il funzionamento del metabolismo, ecco l’elenco di tutti gli integratori che possono aiutare ad accelerare il metabolismo:

  • Vitamina B: tutti i tipi di vitamina B aiutano il nostro organismo a metabolizzare proteine, grassi, carboidrati e a favorire l’utilizzo dell’energia immagazzinata negli alimenti. La fonte di cibo per ottenere la vitamina B sono fagioli, lenticchie, latte, uova, carne magra, cereali integrali, patate e banane;
  • Vitamina D: in un rapporto di ricerca, si è scoperto che le persone obese di solito hanno una carenza di vitamina D e calcio. Inoltre, l’assunzione di integratori di calcio e vitamina D ha un impatto sul grasso dello stomaco rispetto alle persone che non consumano integratori. La fonte di cibo per ottenere la vitamina D sono olio di fegato di merluzzo, sardine, tonno, salmone, tuorlo d’uovo, latte fortificato, yogurt e cereali fortificati;
  • Ferro: è una componente fondamentale richiesta dal nostro corpo per creare energia dai nutrienti, poiché aiuta a trasportare ossigeno a tutte le cellule del corpo. Fonti alimentari di ferro sono: carni magre, crostacei, fagioli e spinaci;
  • Estratto di tè verde: aiuta il corpo a rilassarsi e ad aumentare il dispendio energetico totale e l’ossidazione dei grassi. Riduce anche la produzione di grasso e l’assorbimento da parte del corpo;
  • Caffeina: può aiutare il corpo ad aumentare la termogenesi. Esistono vari rapporti che supportano i dati secondo cui le persone possono bruciare più calorie quando assumono una dose minima di 270 milligrammi (mg) di caffeina ogni giorno. Ricorda però che il consumo eccessivo non è buono per “biohackerare il sonno”;
  • L-carnitina: è un’altra sostanza che può aiutare il nostro corpo a trasformare il grasso in energia. Il corpo umano produce L-carnitina nel fegato e nei reni, ma integratori esterni come carne, latticini, noci e legumi possono indurla nel corpo. Da alcuni rapporti medico-scientifici si sostiene che la L-carnitina fornisce alcuni benefici anti-obesità per il corpo.
  • Cromo: è noto per potenziare l’azione dell’ormone insulina che è molto importante per il metabolismo e l’immagazzinamento di grassi, carboidrati e proteine nel corpo. Gli integratori di cromo possono aiutare a bruciare più calorie, ridurre l’appetito corporeo, biohackerare il grasso corporeo e aiutare ad aumentare la massa muscolare.

Domande Frequenti Su Come Migliorare Il Metabolismo Con Il Biohacking

Domande frequenti Su Come Migliorare Il Metabolismo Con Il biohacking

Cosa Significa Biohackerare Il Corpo?

Il biohacking è un insieme di metodi ed esperimenti fai-da-te sul corpo; alcune delle tecniche possono funzionare per il corpo e altre no.
Il biohacking sta diffondendo degli ottimi metodi per una migliore salute, mente, corpo o sonno.

Cos’è La Dieta Biohacking?

La dieta del biohacking è un modo per implementare piccoli cambiamenti nelle cose e nel modo in cui mangi. Può includere diverse cose come: bere un bicchiere d’acqua come prima cosa al mattino, fare digiuni intermedi, rimuovere il grano dalla dieta, evitare di cenare dopo il tramonto, controllare le porzioni ecc.
Diete come la dieta Atkins, la dieta The Zone, la dieta chetogenica, la dieta vegetariana o la dieta vegana sono sottoinsiemi della dieta biohacking: qualcosa potrebbe funzionare, qualcosa no, devi sperimentare e scoprire qual è la migliore per te.

Cosa Significa Biohackerare Il Sonno?

Prima di poter iniziare il biohacking del sonno, devi prima stabilire cosa c’è che non va in esso; dovrai monitorare se il problema è addormentarti, se continui a svegliarti o perché hai il sonno leggero.
Biohackerare il sonno significa utilizzare tutte quelle tecniche per ottimizzare il sonno e svegliarti il giorno dopo al meglio! Di seguito ne trovi alcune:
Prova a spegnere tutte le luci artificiali: la luce artificiale dello smartphone, del televisore o dello schermo del computer; dato che la melatonina è sensibile alla luce, se il tuo corpo ne è molto esposto anche dopo il tramonto, potrebbe non essere in grado di entrare nella fase del sonno.
Utilizza tecniche di meditazione e rilassamento: inizia esercizi di respirazione profonda, meditazione e metodi di rilassamento come scrivere un diario quotidiano che può abbassare i livelli di stress.
Stai lontano dalla caffeina prima di coricarti: ricorda di mantenere la caffeina solo fino a mezzogiorno.

Quali Sono Gli Integratori Di Biohacking?

I farmaci intelligenti o potenziatori cognitivi, noti anche come nootropi, sono sostanze naturali o sintetiche che possono migliorare un’ampia gamma di capacità mentali e fisiche. Eccone alcuni popolari che devi conoscere:
Teanina: aumenta le onde alfa nel cervello, legate alla creatività;
– Creatina: un aminoacido usato per produrre proteine e molto benefico per il cervello;
– Bacopa monnieri: una medicina per migliorare la funzione cerebrale;
– Fosfatidilserina: mantiene la tua mente e la tua memoria affilate;
– Rhodiola Rosea: un’erba che gestisce lo stress in modo più efficace;
– Radice di Panax ginseng: un’antica pianta medicinale usata per potenziare la funzione cerebrale;
Piracetam: la molecola sintetica aiuta a migliorare la memoria;
– Phenotropil o phenylpiracetam: la droga intelligente sintetica aiuta il cervello a riprendersi da varie lesioni come ictus, epilessia e traumi;
– Provigil o modafinil: un farmaco da prescrizione che riduce l’affaticamento e migliora la memoria;
– Fungo criniera di leone: un fungo che protegge dalla demenza, riduce l’ansia e la depressione e aiuta a riparare i danni ai nervi;
– Estratto di pino marittimo: un’erba naturale che stimola il sistema immunitario, previene le infezioni e ha effetti antiossidanti.

Conclusione

accellerare il metabolismo con il biohacking

In conclusione, si può migliorare il metabolismo con il biohacking? Beh, sembra di sì (e forse c’è questo libro che può convincerti di più).

Il metabolismo è un argomento incompreso e sconosciuto per molti ma è la chiave per capire i suoi legami con la perdita di peso e anche per costruire massa muscolare magra.

Una volta compreso questo, è chiaro vedere i diversi modi con cui il biohacking riesca ad accelerare il metabolismo; la cosa bella è che ci sono molte opzioni a tua disposizione!

Quindi scegli ciò che è meglio per te e usane quanti ne vuoi, anche tutti insieme, per accelerare i tuoi risultati!

Share your love!
Vito

Vito

Sono Vito Maraschiello, fondatore di IoHappy, una piattaforma di crescita personale e professionale.

Ho creato questo progetto per aiutare le persone a influire positivamente sulla loro vita, fornendo risorse e strumenti per il benessere e il successo.

Sono appassionato di crescita personale e sarei felice di ascoltare le vostre opinioni e di scambiare idee con voi.

Se avete domande o volete condividere le vostre idee, non esitate a contattarmi!

Articoli: 15